sabato, febbraio 04, 2017

Francia 2017, tanti motivi per partire

Carnevale Tra pochi giorni a Nizza entreranno nel vivo i festeggiamenti per il Carnevale 2017 che si svolgeranno dal 10 al 25 febbraio, una festa quest'anno tutta concentrata su Place Masséna, da qui i carri, coloratissimi e pieni di fiori, muoveranno verso la Promenade del Pavillon. 

Quest'anno Tema del Carnevale di Nizza è “Re dell'Energia”.

Questo è solo uno dei buoni motivi per fare un viaggio in Francia nel 2017, tante infatti le novità e i grandi eventi. Nel corso del primo mediatour dell'anno ne hanno elencate 17 che vanno dalle grandi aperture e riaperture a Parigi, prima fra tutte quella del museo Yves Saint Laurent nella sede storica della Maison e nel resto della Francia.


Nel capitolo “Creatività e arte di vivere” della stagione turistica francese spicca una novità: il Festival dei giardini in Costa Azzurra che vede l'apertura al pubblico di una sessantina di giardini sul tema del risveglio dei sensi.

E poi sarà anche un anno fatto anche di importanti anniversari, dai 70 anni del festival del cinema di Cannes (17-28 maggio), ai 500 anni della città di Le Havre, la città famosa anche per Monet e gli Impressionisti, che festeggia con una serie di eventi che attraverseranno tutto il 2017 e che toccheranno l'apice con la crociera del cinquecentenario a bordo del Queen Mary 2 che partirà il 15 settembre con destinazione New York, con arrivo il giorno 22. 
parigi
Centre Pompidou, Parigi

E ancora Disneyland Paris compie 25 anni, i 40 del Centre Pompidou e il centenario della morte di Auguste Rodin, con una grande mostra al Grand Palais di Parigi (22 marzo-31 luglio) e i 30 anni dalla morte della cantante Dalida saranno ricordati con una mostra al Palais Galliera (29 aprile -13 agosto) dove sarà possibile ammirare gli abiti, opera dei più famosi stilisti francesi, che ha indossato durante la sua carriera

Chaumount – sur – Loir

2017 in Francia è molto di più, come il programma dei 'Giardini nella Valle della Loira', che, da marzo a novembre, coinvolgerà 80 tra castelli e tenute, da Chambord ad Angers. E sempre per restare in tema, la 26° edizione del Festival dei Giardini del Domaine di Chaumount – sur – Loire avrà come tema “Flower power, il potere dei fiori” e saranno sempre i castelli della Valle della Loira ad essere protagonisti, da dicembre a inizio gennaio, di una serie di eventi natalizi che offriranno ai visitatori suggestioni uniche e particolari.


A Nantes gli eventi principali sono la riapertura del Museo d'arte, rinnovato e ampliato e i 10 anni de le “Machines de l'Ile” con festeggiamenti che dureranno tutta la primavera.

Tolosa, che nel 2018 sarà la Città Europea della Scienza, quest'anno propone non solo la 5° edizione del Festival Ciel en Fete (2-5 giugno) dedicato allo spazio e all'astronomia, ma anche il 30° Congresso Mondiale degli Astronauti, con 100 austronauti, provenienti da tutto il mondo, che saranno presenti per condividere pe proprie esperienze con il pubblico.
Marsiglia

Marsiglia, Capitale Europea dello Sport 2017, guarda verso il mare, con 6 grandi mostre tematiche.

Questo è solo un'assaggio di quello che è il turismo fracese 2017, non a caso lo slogan del turismo francese è #FranciaPartiSubito


Maggiori informazioni le trovate sul sito www.france.fr

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...