sabato, agosto 06, 2016

A tu per tu con Leonardo da Vinci

Quale personaggio storico vorreste incontrare? Il non ho dubbi, Leonardo da Vinci! Forse il più grande genio che abbia mai avuto l'Italia. Anzi in questo caso dovrei dire l'Italia e la Francia, visto che Leonardo ha trascorso proprio in Francia gli ultimi anni dalla sua vita.

Sono trascorsi esattamente 500 anni da quando accolse l'invito di Francesco I e lasciò per sempre il nostro Paese. Il sovrano amava il Rinascimento italiano e volle vicino a sé il più grande e gli mise a disposizione il castello di Clos Lucè, vicino al castello, reale di Amboise, dove tra l'altro Leonardo fu sepolto.

Forse non ci credete ma Leonardo sta per tornare a Clos Lucè il prossimo 26 agosto, un ritorno in carne ed ossa, Ad impersonarlo Massimiliano Finazzer Flory.

L'attore grazie a costumi d'epoca e un trucco teatrale diventerà Leonardo e reciterà in lingua rinascimentale su testi originali del grande genio.

Uno spettacolo che è andato in scena con successo a Londra e in Italia. In autunno sarà in tournèe negli Stati Uniti, ma che non c'è dubbio che rappresentarlo proprio a Close Lucè, in quella che fu la residenza francese di Leonardo gli dà un grande valore aggiunto.

La formula scelta è quella dell’intervista impossibile, che lo vedrà rispondere a 67 domande sulla sua vita, dall'infanzia alle attività in campo civile e militare, e ancora parlando su come si fa a diventare “bono pittore”, risponderà a quesiti sul rapporto tra pittura e scienza, pittura e scultura, pittura e musica.

Conoscendo Leonardo non potranno mancare domande e ovviamente risposte su temi come anatomia, psicologia, fisica e sulla sua grande passione per il volo.




Ancora molti i temi che toccherò questa intervista impossibile, il Leonardo/Finazzer Flory commenterà anche il suo Cenacolo mimando "come in una danza le figure degli apostoli, accenna al suo rapporto con la religione, affronta il tema dell’acqua, allude alla moda del suo tempo, risponde agli attacchi dei nemici, spiega i moti dell’animo e, infine, dispensa sentenze e aforismi per vivere il nostro tempo" 
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...