giovedì, febbraio 04, 2016

virus Zika, Alitalia rimborsa donne in gravidanza

Il virus Zika fa paura e vista la situazione particolarmente grave riguardo alle donne in stato, Alitalia fa sapere che offre l'opportunità di cambiare senza alcuna penale le date del viaggio o di ricevere il rimborso totale.  Questo riguarda tutte le donne in attesa di un bambino e i loro eventuali accompagnatori, in possesso di un biglietto Alitalia con destinazione Brasile e altri paesi dell’America Latina e dei Caraibi interessati.

Per avere diritto al rimborso i clienti che abbiano un biglietto emesso prima del 1 febbraio 2016 dovranno presentare un certificato medico nel quale sia specificato il rischio di infezione da Zika virus.  

I cambi di prenotazione e le richieste di rimborso dovranno essere effettuate entro il 29 febbraio 2016. La scadenza fissata potrebbe comunque essere estesa in futuro. 

Per maggiori informazioni ricordiamo che è possibile il Customer Center di Alitalia, raggiungibile ai numeri 89.20.10 (dall’Italia )e  +39  06 65649 (dall’estero). 
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...