mercoledì, gennaio 14, 2015

A Dubai il Miracle Garden

il giardino più grande del mondo è a Dubai
Un giardino che è un miracolo
Cosa c'è di più bello di un fiore in pieno deserto?

 La risposta è semplice, ma anche banale: un intero giardino fiorito, se poi si tratta del giardino fiorito più grande del mondo, allora non ci sono dubbi... siamo a Dubai!



Il Miracle Garden è stato inaugurato da poco più di un anno ed è già diventato una delle grandi attrattive dell'Emirato.
i cuori del miracle garden
L'angolo per i più romantici

 Un vero miracolo floreale che sta a dimostrare, ancora una volta, come qui a Dubai tutto sia davvero possibile.

paroramica del miracle garden
Pavoni in fiore
Non solo dove c'era solo deserto è nato una delle città più ricche di tutto il Medio Oriente, ma anche questo giardino che rappresenta un vero e proprio miracolo botanico.

Un deserto e tale a causa della mancanza d'acqua, a Dubai invece il deserto diventa vita grazie ad un utilizzo giudizioso ed intelligente delle acque reflue, utilizzate per irrigare il Miracle Garden, dando così anche un alto valore eco-sostenibile al progetto.

Il risultato va visto nella realtà, non si può descrivere, ma faccio comunque un tentativo. Provate ad immaginare: 72 mila metri quadrati tutti in fiore, da percorrere e scoprire seguendo circa 4 chilometri di sentieri. Siamo a Dubai niente è normale, tutto è super e allora ecco che il giardino non è costituito da semplici e normali aiuole... 
L'orologio del Miracle Garden cambia ogni stagione
 Qui i fiori vanno a creare delle forme insolite ed originali. Sculture, archi, cuori,
Un castello tutto di fiori
fontane, case, orologi giganti e molto altro ancora ... Per realizzare questo capolavoro sono utilizzati 45 milioni di piante, soprattutto petunie calendule, fiori di Marigold e gerani.

Un vero e proprio tripudio di forme e colori che rende omaggio alla fantasia degli architetti che lo hanno progettato, coadiuvati dai botanici, ambientalisti e ovviamente giardinieri.

È stato definito il giardino più bello del mondo. Se lo sia veramente questo non lo so dire, anche perché la bellezza è comunque un fatto estremamente soggettivo, ma sicuramente, se deve essere un più qualcosa, allora forse è il giardino più originale del mondo.

Che dire di un castello fatto tutto di fiori? Non lo trovate neppure nelle fiabe, ma a Dubai sì.

Ed a proposito di originalità è bello vedere come le piante siano sono state sistemate anche in vecchie automobili, barche e in tutta una serie di... come dire? Contenitori alternativi.

Il Giardino però non è aperto tutto l'anno nei mesi più caldi le piante soffrirebbero troppo ed allora con l'approssimarsi dell'estate chiude i battenti, dando appuntamento alla stagione più fresca.

Il periodo di chiusura è anche quello del rinnovamento. 
Visto che stiamo parlando di un giardino dei Miracoli, un altro prodigio è quello della sua trasformazione anno dopo anno. Ad ogni stagione, infatti, si rinnova con nuove composizioni floreali, offrendo così occasione ogni volta per una nuova esperienza di visita
 
L'orario di apertura è generalmente di 12 ore. Tutti i giorni dalle 9 alle 21, mentre venerdì e sabato è previsto un orario prolungato fino alle 23.

Biglietto unico di accesso 30 dirham (circa 7 euro),  entrata gratuita invece per disabili e bambini sotto i 3 anni.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...