martedì, luglio 08, 2014

Voli negli USA, se il cellulare è spento resti a terra

Quante volte il telefono il cellulare si è scaricato nel momento meno adatto?

Se siete in viaggio in partenza per gli Stati Uniti l'attenzione alla carica del vostro dispositivo dovrebbe essere molto più accurata... E sapete perché?  Colpa delle nuove norme sulla sicurezza per far fronte all'allarme terrorismo. Già perché dopo il divieto di imbarcare liquidi, ora l'attenzione è puntata su un computer e telefonini. Tutta colpa di presunti estremisti islamici che sarebbero in grado di nascondere al loro interno del materiale esplosivo in grado di ingannare il metal detector.



È così che in alcuni aeroporti internazionali ai viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti potrebbe essere richiesto di accendere il proprio device e nel caso che questo non sia possibile, colpa appunto di una batteria scarica, questo non sarà ammesso a bordo, proprio come accade ai liquidi vietati.

Capirete da soli che una cosa è lasciare in aeroporto una bottiglia d'acqua o di Coca Cola, un'altra un cellulare o un computer. Ma c'è di più i "colpevoli" della mancata carica della batteria rischiano anche di essere sottoposti a controlli molto più rigidi.

Tutti questi controlli rischiano anche di provocare code e ritardi ai controlli di sicurezza.

La notizia viene dalla Bbc, oltre al Regno Unito a queste misure di controllo al momento avrebbero aderito anche Francia e Germania ma presto potrebbero essere seguite anche da altri Paesi, europei e non.
Quindi, la sera prima di partire controllate la carica delle batterie, anche se i controlli non sono a tappeto, meglio non rischiare
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...