mercoledì, luglio 02, 2014

Patrizia, artista artigiana per passione

Quel sabato mattina ero arrivata puntuale a Montepulciano. 

Alle 10 ero già a Piazza Grande, e il nostro van ci attendeva per inziare la due giorni del #MontepulciAMO Blog Tour. 

Mi guardavo intorno cercando di capire se tra i partecipanti ci fosse qualche blogger che già conoscessi. Però vedevo solo facce sconosciute, tranne una. Mi ricorda qualcuno, ma chi? Vi è mai capitato di non riconoscere una persona solo perché si trovava in un contesto diverso? 


Patrizia nella bottega di Montepulciano
Ecco è andata proprio così. Più la guardavo e più ero sicura di conoscerla, ma, pensando che fosse una blogger, non riuscivo a collegare il suo viso ad un nome.

Fin quando non si è presentata dicendo di essere un'artigiana... Non ha dovuto aggiungere altro. Ho capito subito: ra proprio lei, Patrizia di Gyspea, quella straordinaria artista del gesso che avevo conosciuto lo scorso dicembre a Gubbio.

Avevo visitato  il suo atelier ed avevo visto di che cosa fossero capaci le sue abili mani alle prese con il gesso. Lavorare questa materia prima e soprattutto decorarla è un modo molto creativo per mettere in pratica i suoi studi presso la scuola di restauro. 

Vi assicuro che visti dal vivo fanno davvero un altro effetto, le foto non rendono: Patrizia sa fare dei veri capolavori, frutto di una grande passione e di un amore per la storia e la tradizione italiana, in particolare umbra e toscana. Due terre che rappresentano la principale fonte di ispirazione delle sue opere.

A Montepulciano è arrivata circa un anno fa. Era qui per lavoro quando ha
visto il cartello "affittasi" sulla vetrata del negozio.  E' stato un colpo di fulmine. Ci ha pensato un po', ha ascoltato il parere del marito ed ha firmato il contratto diventando, per amore del suo lavoro, una pendolare dell'arte.
Patrizia al lavoro nella sua bottega di Gubbio

Patrizia si muove tra Montepulciano e Gubbio.  Sì perché la sua attività rimane comunque a Gubbio dove ha iniziato a 23 anni fa. In Umbria ha un grande laboratorio di circa 1000 metri quadrati dove, sotto la sua guida, lavorano 5 persone.

È qui in Umbria infatti che realizza la maggior parte del suo lavoro, a Montepulciano si limita a fare qualche piccola decorazione e a condividere la sua esperienza con chi ha voglia di mettersi alla prova. Tanto a Gubbio quanto a Montepulciano, Patrizia organizza corsi di decorazione ai quali partecipano tanti italiani e, in numero sempre crescente, stranieri. Tra i suoi allievi quelli che ama ama ricordare con affetto sono due bambine di Singapore, in vacanza in Toscana con la Famiglia. 

Per il padre farle partecipare a questo corso è stato il modo migliore per metterle a contatto con quella grande bellezza che da sempre l'abilità degli artisti e degli artigiani italiani è in grado di produrre. 

Patrizia tra le sue creazioni a Gubbio 
Patrizia parte dal gesso anzi, da un passo precedente: dalla realizzazione di calchi per i quali utilizza spesso modelli antichi sui quali talvolta sono ancora visibili le impronte delle dita degli antichi artigiani. 
Nella sua bottega i soffitti in gesso

Estrosa e versatile Patrizia realizza po' di tutto da oggetti piccoli a complementi di arredo. Quello che la caratterizza sono i soffitti decorati capaci di creare atmosfere molto suggestive e di riprodurre l'effetto degli antichi soffitti a cassettoni o in travi. Vi assicuro che anche a vederli da vicino si sente il bisogno di toccarli per essere sicuri che si tratti veramente di gesso.

Uno dei motivi che ha spinto Patrizia ad aprire un laboratorio a Montepulciano è proprio quello di avere un modo per avvicinare il mercato estero. 

Qui l'incontro con il turista straniero è infatti all'ordine del giorno e per essere all'altezza della situazione Patrizia sta prendendo anche delle lezioni di inglese direttamente nella sua bottega, perché è proprio qui che deve praticare quanto sta imparando. La sua insegnante è un'australiana che ha scelto da anni di vivere a Montepulciano.
Piccoli oggetti in esposizione a Montepulciano
Viaggiare è anche conoscere i sapori di un territorio e i prodotti unici che realizzano i suoi artigiani. Quindi se capitate a Gubbio o Montepulciano non mancate di fare una visita a Gypsea. 

Sotto la sua guida, tutti possono sentirsi artisti
Non importa se abbiate o meno intenzione di acquistare qualcosa, entrate, guardate e soprattutto scambiare due parole con Patrizia, una persona sempre sorridente e disponibile, pronta a parlare della sua passione per questo lavoro. Tra le sue doti quella di trasmettere il suo entusiasmo a chi si ferma ad ascoltarla. 

Se avete tempo potete cogliere anche voi l'occasione per fare uno dei suoi corsi di decorazione. 

A Gubbio l'ho vista lavorare, ma qui a Montepulciano a mettermi in gioco sono stata io.
Blogger al lavoro
Patrizia ci ha invitato a fermarci da lei per imparare la decorazione con foglia d'oro, in realtà abbiamo utilizzato dei fogli d'ottone, ma l'effetto è comunque straordinario. 

Ecco come dalla stella grezza sono giunta al lavoro finito
Ci ha guidato nelle varie fasi a partire da quelle preliminari. Poi, passo dopo passo, il nostro lavoro ha iniziato a prendere forma. 

Io ho scelto di decorare una stella marina in gesso ed ho imparato quanto questo lavoro abbia bisogno di estrema precisione e attenzione in tutte le varie fasi a cominciare dal taglio del foglio di ottone. Alla fine grazie alla guida di Patrizia ho fatto davvero un bel lavoro.
Potete giudicare voi stessi

Gypsea la trovare a:

  • Gubbio in Largo Bargello, 2 
  • Montepulciano in via di Voltaia nel Corso, 7


Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...