sabato, marzo 22, 2014

Enoteca Baranci, la pace delle Dolomiti in città

Valerio Giuliano nella sua Enoteca
Decidere di cambiare lavoro e investire in una zona non modaiola come la Montagnola, fino a poco tempo fa chiamata Borgata Laurentina. 
E’ quanto ha deciso di fare con coraggio Valerio Giuliano che, stressato dal suo lavoro come concessionario della pubblicità per il Messaggero, si è detto “o adesso o mai più!” e  ha così  finalmente aperto un’attività in proprio: l’Enoteca Baranci, in Via Guido De Ruggero, 61 a Roma- zona Montagnola. 


Tra le sue amate montagne
Già il nome la dice lunga sulle passioni che diventano realtà.
Baranci è infatti il nome di un monte di San Candido, in provincia di Bolzano al confine con l’Austria. 
In mountain bike
Valerio è infatti uno sportivo (mountain bike, trekking e scii) appassionato di quelle zone e quando può fugge dalla città e va a ricaricarsi tra quelle montagne. 
Riposo rigeneratore
La sua enoteca si prefigge così di portare a Roma lo stile dell’Alto Adige con una selezione di vini altetesini e stuzzichini ispirati ai sapori di quello zona. 

La ricca selezione di vini dell'Enoteca Baranci
Per chi vuole degustare un buon Gewurztraminern (bianco) o Lagren (rosso)
l’enoteca Baranci è così in città il posto giusto! 

E il locale si presenta particolarmente accogliente con arredi costruiti e allestiti con gusto dallo stesso Valerio con la consulenza e l’aiuto della sua fidanzata. 

Per chi desidera una pausa dallo stress della città, l’enoteca Baranci è così un rifugio felice in cui rigenerarsi con un buon bicchiere di vino. 

Enoteca Baranci via Guido De Ruggero, 61- 00142 Roma - tel. 0661650340 Per i più social ecco anche la Pagina Facebook

di Claudia Lovisetto
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...