martedì, febbraio 25, 2014

Cipro, le novità 2014


dal 1 marzo al 15 aprile Cyprus Walking Festival
Si chiama Cyprus Walking Festival la novità 2014 del turismo cipriota. Un mese e mezzo dedicato a facili escursioni, promosso dal Cyprus Tourism Organization e dal Dipartimento Forestale, un evento di primavera per cogliere al meglio i colori e i profumi dell'Isola, dalla penisola di Akamas, a Capo Greko, sui Monti Troodos. 


Un programma per tutti, che dal 1 Marzo al 15 Aprile offrirà ai tanti appassionati di attività all'aria aperta, semplici passeggiate per famiglie e principianti, ma anche escursioni un po' più impegnative per i camminatori più esperti.
Capo Greko
Cresce il turismo fuori stagione
Un evento in bassa stagione anche per venire incontro al crescente interesse turistico che Cipro sta registrando durante i cosiddetti mesi di fuori-stagione. Il 2013 ha visto un forte incremento, soprattutto nel mesi di novembre e dicembre, con un + 38% , solo per quanto riguarda i turisti italiani. Complessivamente nel 2013 i turisti che hanno visitato Cipro sono stati circa 2,4 milioni, 23.000 dei quali provenienti dal nostro Paese.


 Un trend al quale è necessario prestare la dovuta attenzione, anche con offerte mirate, come questa del Walking Festival.
Non solo immersioni, anche snorkeling 

Siamo in un'isola dove il mare ha un forte richiamo turistico, ecco allora che, per venire incontro ai tanti sub che scelgono Cipro per le loro attività, è stata realizzata una nuova brochure (in lingua inglese) che illustra i migliori siti di immersione dell'isola.

L'aspetto mare però non è l'unico centro di attrazione, visto anche il peso che questo settore ha sul PIL (12%), ecco perché la destagionalizzazione e la pluralità di offerte riveste una grande importanza per la programmazione dell'offerta turistica.

Kourion
L'offerta culturale parte dalla lingua inglese per fare di Cipro un'importante punto di riferimento per lo studio della lingua con corsi pensati sia per giovani che per adulti, i quali, oltre a corsi di qualità, differenziati per fasce di livello, possono anche godere del valore aggiunto di un clima piacevole tutto l'anno.

Sempre in tema cultura, da segnalare la prossima riapertura del Museo Paleontologico di Larnaka, che sarà ospitato in una nuova sede in centro città. Nuovo edificio, ma anche nuovo percorso espositivo che sarà più interattivo e moderno, pensato anche per sollecitare l'interesse dei più giovani. A chi invece preferisce arte moderna e contemporanea, Cipro offre le mostre, temporanee e permanenti, del Museo Artistico Loukia e Michael Zampelas di Lefkosia, che ospita opere di artisti greci e ciprioti.
Turismo che riscopre le tradizioni rurali
Ultimo, ma non certo in ordine di importanza, il programma dell’Agrotourism Company, che promuove le vacanze in suggestive aree rurali dell'entroterra, per far scoprire ai visitatori l'autenticità delle tradizioni cipriote, attraverso la possibilità di alloggiare in case tradizionali dell'isola. 
Alloggiare nelle case tradizionali
Si tratta di una sessantina le strutture che un importante progetto di recupero storico sta trasformando le case tradizionali in strutture soggiorno per vacanze.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...