martedì, novembre 05, 2013

Al mare con Italo


Giorno dopo giorno Italo diventa sempre più grande e, per la gioia dei viaggiatori, rende più economico viaggiare in treno ad alta velocità.

Il prossimo traguardo è la costa adriatica che raggiungerà il 15 dicembre, toccando Rimini e Ancona.

Le due nuove fermate portano così a 13 le città italiane servite da Italo, le intenzioni della compagnia sono quelle di proseguire la conquista della linea ferrata italiana, la prossima tappa potrebbe essere Pesaro, prima però NTV vuole verificare la risposta dei passeggeri.
Rimini, ruota panoramica

Per ora la linea adriatica ha in calendario 6 i collegamenti giornalieri: due da Torino e 4 da e per Milano, via Reggio Emilia (inaugurata lo scorso giugno) e Bologna. 

Italo percorrerà fino a Bologna la linea adriatica, per poi immettersi su quella ad Alta Velocità. Il viaggio inaugurale è previsto per il 15 dicembre con partenza da Ancona, direzione Milano alle 6.57 del mattino.  Ancona/Milano sarà effettuato in 3 ore, che invece parte da Bologna impegherà solo due ore di viaggio per raggiungere il capoluogo lombardo.

Anche per questa tratta l'offerta ad alta velocità è ad un prezzo che si distingue. A seconda della classe scelta (in Smart, Prima, Club) i biglietti sono in vendita da:
  • Bologna-Rimini  15, 20 o 37 euro; 
  • Bologna-Ancona da 20, 30 o 61 euro. 
  • Reggio Emilia a Rimini  14, 20 o 46 euro
  • Reggio Emilia ad Ancona 20, 30 o 63 euro
  • Rimini-Ancona 10, 15 o 32 euro
  • Milano-Rimini 20, 30 o 71 euro 
  • Milano-Ancona 20, 40 o 86 euro
  • Torino-Rimini 20, 30 o 76 euro
  • Torino-Ancona 20, 40 o 90 euro
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...