giovedì, febbraio 14, 2013

Cesenatico in primavera


Museo della Marineria
 foto Gianni di Grazia
Una delle località turistiche più apprezzate della RivieraRomagnola, nell’immaginario collettivo Cesenatico è sinonimo di divertimento e vacanze al mare. In pochi sanno, però, che questo piccolo gioiello costiero è in realtà un centro attivo e vivace 365 giorni l’anno. 

Le strade e gli hotel di Cesenatico, affollatissimi nei mesi estivi, si svuotano in primavera per lasciare posto ai fortunati che decidono di scoprire gli altri volti di questa famosa località balneare.
Romagna Liberty, in mostra
al Museo della Marineria dal 16/2 al 24/3
Le temperature primaverili sono l’ideale per riscoprire l’atmosfera dell’antico borgo di pescatori, che rivive tutte le mattine al Porto Canale di Cesenatico. Nato dalla creatività di Leonardo Da Vinci nel 1501, il porto rappresenta il fulcro della vita cittadina e, soprattutto, delle attività dei pescatori, che vi fanno ritorno tutte le mattine con il pescato. Il canale ospita anche il meraviglioso Museo della Marineria: costituito da una sezione galleggiante e una sezione sulla terra ferma, il museo ripercorre le tradizioni marinare dei pescatori e navigatori locali, attraverso antiche imbarcazioni e splendide vele colorate, arricchite dai simboli delle più antiche famiglie di pescatori.
Da non perdere anche la casa che ha accolto Garibaldi durante la sua fuga verso Venezia e la caratteristica Piazza delle Conserve, che come suggerisce il nome era il luogo dove gli abitanti di Cesenatico conservavano alimenti e pesce nelle ghiacciaie, ampie vasche riempite con ghiaccio e neve. Oggi la piazza ospita un delizioso mercato delle pulci e dell’artigianato, un’occasione imperdibile per gli appassionati del settore.
Se cercate un’alternativa ai classici tour a piedi, salite in sella a una bicicletta e scoprite gli angoli più suggestivi e i variegati dintorni della città. La maggior parte degli hotela Cesenatico offre un pratico servizio di noleggio bici, permettendovi di lasciare la vostra sistemazione in tutta comodità e avventuravi lungo i sentieri nelle vicinanze fino alle colline, per ammirare un panorama mozzafiato a picco sul mare. E dove se non nella città del ciclismo potrete visitare il Museo Multimediale Marco Pantani, che ripercorre le orme del famoso “pirata”.
Dal 15 AL 17  marzo 2013
Il calendario degli eventi di Cesenatico a primavera è ricco quanto quello estivo. I buongustai apprezzeranno sicuramente l’appuntamento gastronomico “Azzurro come il pesce”, organizzato a marzo: i ristoranti ubicati lungo il canale presentano ricchi menu di pesce, che alternano ricette tradizionali a rivisitazioni moderne, il tutto utilizzando pesce fresco e ingredienti genuini. Le feste pasquali, invece, sono l’occasione per assistere ad un’altra manifestazione colorata, la Regata Internazionale Vele di Pasqua, alla quale partecipano equipaggi provenienti da tutta Europa, che con le loro vele colorate vivacizzano tutta la costa.

Maggio, infine, è il mese del cicloturismo e ospita l’evento dell’anno: la NoveColli di Cesenatico. Questa gara di gran fondo, organizzata per la prima volta nel 1971, è la competizione ciclistica più importante della Riviera Adriatica. Ogni anno ciclisti provenienti da tutto il mondo partono dal Porto Canale diretti verso le salite e i tornanti dell’Appennino, sfidandosi fino all’ultima pedalata per tagliare per primi la linea del traguardo. Assistere a questa manifestazione è un’emozione unica, non solo per gli appassionati di questo sport
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...