giovedì, dicembre 20, 2012

Dormire ad Atene, confort a 4 stelle all'hotel Electra


Hotel accogliente e servizio eccellente
Quando ho letto quale
hotel mi aveva riservato l'Ente per il Turismo Ellenico ho fatto i salti sulla sedia, anzi sul sedile, visto che ero in treno di ritorno dal Bto di Firenze.

Sapevo che si sarebbe trattato di un quattro stelle, a scaturire tanta gioia non è stato il nome dell'hotel in sè, che in quel momento ancora non consocevo, quanto la sua collocazione: su Ermou str, a cento metri da Piazza Syntagma, vale a distanza ravvicinata a piedi da tutto. 

L'hotel Electra si trova sula vivace Ermou str.
foto de "Ilgatto conglistivali"
Al mio arrivo in hotel ero rimasta un po' delusa per il servizio wifi che sembrava essere a pagamento. 

Abituata a trovare il wifi libero per gli ospiti in hotel anche con meno stelle mi sembrava una grave pecca... ho poi scoperto che esistono due tipi di connessioni: una libera e una a pagamento. La prima sarebbe accessibile solo dalla hall e dal bar, ma in realtà arriva anche in molte camere. 

Durante i miei tre precedenti viaggi ad Atene avevo soggiornato in zona piazza Omonia, sempre centrale, ma per spostarsi la metro era spesso d'obbligo. Muoversi a piedi direttamente dall'albergo consente invece di vivere la città al 100%, immergersi nelle sue strade, principali e non, e vivere le atmosfere che ogni periodo dell'anno puà offrire Atene. In questo caso si è trattato di atmosfere natalizie come si intuisce anche dall'addobbo che in questi giorni accoglie i clienti.
Ad Atene ho soggiornato all'hotel Electra

L'hotel Electra occupa, come vi ho già detto,  una posizione eccellente, perfetta per visitare la città. Le camere, almeno la mia, non sono molto grandi, ma accoglienti. Lenzuola e asciugamani vengono cambiati ogni giorno. La camera disponeva del frigo-bar, che non ho utilizzato, di cassaforte. In bagno tutti i tradizionali prodotti per l'igiene, dallo shampoo al bagnoschiuma fino dalla crema mani/corpo e ovviamente non potevano mancare l'asciugacapelli e le classiche ciabattine in spugna.

A colazione si può contare su un buffet molto ricco che spazia dal dolce al salato. Degni di nota sono il succo d'aracia vero (cioè arance spremute) e lo yogurt che con l'aggiunta di un po' di frutta secca e miele è un vero spettacolo per il palato.

 Quando chiedete caffè ricordatevi di specificare che volete un espresso, siamo italiani e difficilmente ci adattiamo al caffè greco!
 Che altro dire? Hotel promosso a pieni voti!
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...