domenica, novembre 04, 2012

Aria di Natale a Göteborg

Mercatino natalizio Liseberg
Foto:
Liseberg

L'aria di Natale in Svezia si inizia a sentire molto presto. Già il 16 novembre, a Göteborg viene inaugurato il più grande mercatino natalizio di tutta la Svezia, allestito presso il luna park Liseberg.  

Circa 80 banchi, 5 miloni di luci scintillanti, 700 alberi di Natale, una pista di pattinaggio e vari eventi: questo è in pochissime parole il mercatino di Liseberg.


Il modo più suggestivo per arrivare a Liseberg è lungo il fiume, a bordo della chiatta Paddan che attraversa il centro. Nessuna paura del freddo, oltre alle coperte i passeggeri troveranno un altro potente "mezzo di riscaldamento" il vin brulé. Il servizio è disponibile nei weekend dal 16 al 25 novembre, per diventare quotidiano dal 30 novembre al 23 dicembre. 

Liseberg non è solo il più grande mercatino della Svezia, è anche il primo ad aprire, per gli altri bisogna attendere il weekend del 24-25 novembre.

Ad Haga, il quartiere vecchio: trovate bancarelle all’aperto che espongono  oggetti fatti in casa e prodotti locali. Il fascino di questo mercato è dato dalle  anche dalle strade di inizio '800 e dalle boutique più trendy e i negozi vintage che affollano la strada principale. Aperto dal 24 novembre al 16 dicembre il sabato e la domenica.
Mercato di  Kronhuset Foto: Göran Assner



Facciamo un balzo indietro nel XVII secolo, epoca a cui risale Kronhuset, l’edificio più antico di Göteborg. L'aria di Natale lo trasforma in un bazar tradizionale con artigiani che vendono i propri prodotti indosssano abiti d’epoca. Aperto dal 1 al 16 dicembre, chiuso il lunedì.
 
Ancora un mercatno, questa volta in un castello, quello di Gunnebo (10 km a sudest di Göteborg) considerato una delle principali dimore nobiliari di campagna in stile neoclassico del Nord Europa. Qui si danno appuntamento circa 35 venditori di artigianato e cibo biologico. Aperto il 17, 18, 24 e 25 novembre.

Aria di Natale a Göteborg
Foto: Goran Assner
Il bello del Natale a Göteborg è dato dalla fusione tra modernità e tradizione. Qui infatti la tradizione delle luminarie si ispira anche al design contemporaneo. Ed è una Via della Luce quella che accmpagna il visitatore dal teatro dell'Opera, al porto passando per il Winter Wonderland, fino al parco di Liseberg. Tre chilometri contrassegnati da splendenti  illuminazioni all’avanguardia.  
Natale a Göteborg è una festa di luci
Foto: Dick Gillberg


Shopping natalizio
Foto: Göran Assner

Ed è ancora luce, quella delle istallazioni luminose che dal 7 dicembre  accenderanno tutta la città, sottolineando la bellezza di palazzi, ponti e alberi.

L'aria di Natale anche nello shopping, con tutti i negozi che si trovano lungo il Viale della Luce, e zone limitrofe, mettere in mostra i migliori addobbi in puro stile natalizio svedese

Tra gli eventi lungo la  via della Luce vi segnalo i cori che, dal 7 al 22 dicembre, vegono intonati formando la figura di  albero.

 Siamo in Svezia e tra i festeggiamenti che, in qualche modo rientrano nell'aria di Natale, ci sono anche quelli dedicati a Santa Lucia. Il momento più importante è l'incoranzione di Santa Lucia che si terrà in piazza Kungstorget,  alle  ore 18 del 12 dicembre. Poi la festa si sposterà  a Vasakyrkan con un programma di concerti che proseguiranno anche il giorno seguente. Diversi comunque i concerti  previsti in varie chiese della città.

Santa Lucia
foto: Goran Assner

E' però con la prima domenica d'avvento, che gli svedesi iniziano ad addobbare le case, dentro e fuori. Sui davanzali ecco fare la loro comparsa i tipici candelabri dell'avvento e sulle finestre il buio invernale è illuminato dalle  lampade a forma di stella appese alle finestre,


Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...