martedì, luglio 03, 2012

La Polonia fa un bilancio post Euro2012

Gli europei di calcio sono andati come sappiamo e non serve commentare... anche perché questo è un blog di turismo, quindi sarebbe decisamente off topic. Però la tifoseria ha dato vita ad un fenomeno di turismo massiccio. Al punto che la Polonia sta festeggiando un record assoluto di presenze.


Un record fatto da grandi numeri: oltre 3milioni i tifosi che ha raggiunto la Polonia e tra loro molti gli italiani che hanno contribuito ad arricchire di colori le strade delle città. Italiani, ma non solo. Si calcola che i tifosi di calcio di questi europei si sono mossi in direzione Polonia da 110 paesi;

Come sono arrivati in Polonia i tre milioni di tifosi? Molti in aereo o in treno. Basti pensare che voli in partenza e in arrivo negli aeroporti delle città ospitanti sono stati 3458 i voli, più del doppio le corse dei treni, più esattamente 8.554, diretti a Varsavia, Poznan, Wroclaw, Danzica e Cracovia.

E c'è un altro dato da non sottovalutare, i riflettori accesi dai mondiali sulla Polonia non sono certo destinati a spegnersi, sono infatti molte le persone che, pur non essendo interessate al calcio, hanno improvvisamente scoperto la Polonia come meta turistica.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...