sabato, luglio 28, 2012

Dormire in una botte... succede in Germania

L'hotel botte di Sasbachwalden
Per chi vuole visitare la Foresta Nera può provare l'ebbrezza (e non uso questa parola a caso) di dormire in una vera botte da 8mila litri... senza vino ovviamente.
L'idea è venuta ai proprietari della Alde Gott di Sasbachwalden una fattoria che produce... ovviamente vino, ai confini con L'Alsazia.

E' bastata una semplice intuizione che questa potesse essere un'idea vincente, ed ecco che famiglia Wild è stata capace di trasformato le botti in accoglienti camere d'albergo munite di ogni comfort, compresi riscaldamento, WC e una vetrata panoramica,

La stanza da letto
Al momento sono solo quattro le botti, ciascuna con due letti, predisposte per accogliere per la notte i turisti più coriosi e soprattutto amanti del buon vino. Le "camere" sono collocate su una piazzola con vista sulle alture circostanti tappezzate di vigneti. 

Per questa insolita accomodation gli ospiti pagano 32 euro a notte e vengono accolti con una bottiglia di spumante e il tipico pane locale con speck. 

Dormire in queste botti e più in generale in fattoria è anche una scusa per compiere degustazioni e passeggiare tra i filari di vino, ma non solo Sasbachwalden offre anche la possibilità di compiere numerose escursioni alla scoperta dei circostanti borghi storici, alle cascate di Triberg e alla fattoria-museo Vogtsbauernhof a Gutach. E dopo l'escursione, niente di meglilo di una tazza di te accompagnata da una fetta della strepitosa Torta della Foresta Nera.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...