lunedì, luglio 23, 2012

British, le novità autunnali

Siamo a fine luglio e la maggior parte di noi è concentrato sulle vacanze estive... e un po' come accade per la moda, la British Airways proprio in questi giorni annuncia grandi cambiamenti per il prossimo autunno/inverno 

Con l'entrata in vigore del nuovo orario, il prossimi 28 ottobre, iniziano le prime novità sia a livello italiano sia a livello internazionale.
Cresceranno i collegamenti tra Bologna e
Londra Heathrow, su cui saranno spostati gli attuali due voli su Londra Gatwick, portando così la rotta a 21 voli settimanali, una media di tre voli giornalieri.

  
Da Torino Caselle,si arriverà a 7 voli settimanali con destinazione Londra Gatwick. L’ampliamento è anche una risposta alla crescente domanda di turismo sciistico proveniente dal Regno Unito.
 
Intanto dal 17 settembre sarà opeartiva la nuova rotta Venezia - London City, che sarà operata con 6 voli settimanali.
Moltissime le novità anche sul piano internazionale, prima fra tutte la nuova rotta Londra Heathrow - Seul, che a partire dal prossimo 2 dicembre collegherà l'Europa alla Corea con 6 voli settimanali.Dal 29 ottobre invece sarà inaugurata la rotta Londra Gatwick - Las Vegas, che aggiunge 3 voli a settimana al collegamento già in servizio da Londra Heathrow.

A partire dal 9 dicembre saranno inoltre inaugurate la nuove rotte da Londra Heathrow verso Zagabria e Rotterdam. Dal 28 ottobre sarà poi operativa la nuova rotta Londra Heathrow – Alicante, mentre dal 23 febbraio 2013 la rotta Londra Gatwick – Barcellona beneficerà di 3 nuovi voli giornalieri.
Ma non è tutto. Dopo il completamento dell’integrazione di BMI, British Airways estenderà la propria operatività a destinazioni come Dublino, Almaty, Amman, Baku, Beirut, Freetown e Tbilisi. Importanti incrementi di frequenze riguarderanno anche gli aeroporti di Aberdeen, Edimburgo, Manchester, Oslo, Zurigo, Phoenix, Faro, Malaga, Marrakech, Salisburgo, Tel Aviv e Gibilterra.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...