martedì, novembre 29, 2011

Sotto l'albero... del viaggiatore

Visto che siamo in periodo prenatalizio, ecco qualche consiglio per un regalo speciale da consigliare a Babbo Natale per amici e parenti viaggiatori. 

Si parte con idee un po' più banali, come un phon o un ferro da stiro da viaggio, ovviamente dotati di presa con adattatore universale, da utilizzare in qualunque angolo del globo. Anche se in alcuni caso è bene che sia accompagnato anche da un trasformatore.  


Accapotoio in microfibra
Passiamo poi alla microfibra, un viaggiatore che si rispetti non può non avere accappatoio e asciugamano in questa fibra dai molteplici vantaggi: occupa pochissimo spazio in valigia, si asciuga in fretta e, se portati in spiaggia, non fanno attaccare la sabbia. 
 
Trolley in policarbonato 
foto Ilgatto Conglistivali
E a proposito di valigia, un regalo sicuramente apprezzato è un piccolo trolley ultraleggero in policarbonato, perfetto per non superare i limiti di peso e dimensioni del bagaglio a mano, imposti dalla compagnie lowcost. Per il trolley io non devo attendere Natale, ieri infatti ho ricevuto, come ragalo anticipato, un magnifico trolley Mandarina Duck, modello B-Drop. Che ho apprezzato il regalo lo capite dalla foto :-) e come darmi torto?! Intanto ricevere un regalo rende sempre felici, ma in questo caso si tratta di un oggetto elegante e, anche se piccolo, super accessoriato. All'interno infatti ci sono due pratiche bustine porta scarpe/biancheria e la chiusura è assicurata da un lucchetto TSA. Sicuramente mi accompagnerà per molti viaggi... appena lo avrò sperimentato (spero presto) vi aggiornerò.

Allarme per porta
Ma continuiamo a parlare di regali. Soldi e documenti al sicuro. Questa è la parola d'ordine di ogni viaggiatore che sotto l'albero potrebbe aver piacere di trovare un marsupio extrapiatto da allacciare sotto i vestiti, o una cinta con tasca segreta per le banconote. Decisamente a prova di scippo.  
In tema di viaggio in sicurezza c'è anche un altro piccolo oggetto. A vederlo sembra un lettore mp3, ma in realtà altro non è che un allarme da porta. Pronto a scattare se qualcuno prova ad entrare nella stanza. 

zaino solare
Ed ora veniamo ad oggetti più tecnologici, come lo zaino ad energia solare in grado di ricaricare la batteria del cellulare o della macchina fotografica. Tutti oggetti sensibili all'umidità che potrebbero essere messi al sicuro in un'apposita custodia impermeabile.  


Per chi invece non può fare a meno di Internet neppure quando è in viaggio, apprezzerà sicxuramente il Wi-fi detector, pronto a segnalre dove collegarsi con il proprio portatile. In libreria, oltre alle classiche guide turistiche, potete trovare dei comodi frasari da utilizzare in viaggio o ancora un testo di letteratura di viaggio. E sempre restando in libreria potete scegliere uno dei tanti smartbox per regalare weekend o delle serate a tema. Ce n'è per tutti i gusti. Dal rilassante soggiorno benessere al box più all'adrenalinico che offre una scelta da brivido tra paracadute, mongolfiera o discesa su ghiaccio.
 
Bilancia pesa valigia
E a chi in viaggio non sa frenarsi davanti allo shopping, potrebbe risultare utile una bilancia portatile pesavaligia... per non correre il rischio di trovarsi in aeroporto con un eccesso di bagaglio che può costare molto, molto caro. Ecco quindi che il consiglio precedente, della valigia leggera in policarbonato vale non solo per il bagaglio a mano, ma anche per quello da stiva. Perché ricordate, più la valigia è leggera, più potete scatenarvi nello shopping! Le mie sono solo alcune idee di Natale per fare un bel regalo ad un viaggiatore... se avete altri suggerimenti, sono ben graditi.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...