mercoledì, novembre 02, 2011

Aria di Natale a Stoccarda

Aria di Natale a Stoccarda
Tra i mercati più antichi di Natale più antichi d'Europa c'è quello di Stoccarda.

Il primo documento scritto che menziona il celebre mercato di Natale, risale infatti al 1692. Tra i più antichi, ma anche tra i più grandi e belli. Anche se di anni, anzi di secoli, ne sono passati, il mercato di Stoccarda (23/11 - 23/12) si presenta più che mai fedele alla sua tradizione. 


Una passeggiata tra i suoi banchi, circa 250 capannine di legno, dai tetti riccamente decorati, è come fare un viaggio tra i colori, i profumi e i suoni del Natale.

Artigianato natalizio
I colori sono quelli delle luci natalizie, degli addobbi per l'albero e dei prodotti di artigianato in vendita. 

Tutti da comprare gli addobbi in legno o vetro, realizzati dalle abili mani degli artigiani locali.

I profumi sono quelli della cannella, del miele e della vaniglia, ingredienti di dolci e biscotti, ma anche delle salsicce tanto amate dai tedeschi e del vin brulè... quanto ai suoni sono quelli dei canti di Natale che allietano queste fredde giornate prenatalizie.
I tipici biscotti natalizi

 Il mercato è un appuntamento che si ripete ogni anno nel mese che precede il Natale.

Se poi aggiungiamo il fatto che tutto ciò avviene intorno all'antico castello della città, capirete come la suggestione di questo mercato è unica, una magia che si ripete, pressoché immuatata da oltre 400 anni.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...