martedì, agosto 23, 2011

Cuba, Valle de los Ingegnos

Landscape from Iznaga tower
La Finca Iznaga e...  l'ombra della torre
3 agosto 2010 

La mattina del 3 agosto abbiamo lasciato Trinidad diretti a Camaguey, ma prima abbiamo fatto tappa alla Finca Iznaga. Un'antica piantagione di canna da zucchero, fondata nella seconda metà del '700.

La ricchezza e lo splendore della Cuba di un tempo era legato alla terra, o meglio alla coltivazione della canna da zucchero, puntare tutta l'economia su una sola cosa non è producente ed ecco che con il declino della canna da zucchero Cuba ne ha risentito profondamente. 

panorama
La salita non è poi così dura
Gran parte di questa ricchezza vegetale era concentrata nella Valle de los Ingegnos

Il lavoro era affidato agli schiavi... ed è proprio dall'alto dei 44 metri della Torre Iznaga, che venivano tenuto sotto controllo il loro lavoro. 

Ora che la schiavitù è solo un lontano capitolo della storia di quest'isola, la torre è il luogo ideale per avere uno straordinario colpo d'occhio di questa valle Patrimonio dell'Umanità.

Come già vi ho detto, qui è possibile trovare prodotti artigianali a prezzi migliori di Trinidad. Alla base della torre verrete letteralmente assaliti da donne che vendono le solite collane di semi, lino ricamato, bamboline.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...