mercoledì, gennaio 12, 2011

Milano per il New York Times è tra i 41 posti da visitare nel 2011

Museo del 900

Milano non deve attendere l'Expo 2015 per essere tra le mete più gettonate del pianeta. Proprio in questi giorni, infatti, il New York Times ha pubblicato la lista dei 41 posti da visitare nel 2011 e la città di Sant'Ambrogio non solo è risultata l'unica destinazione italiana, ma si aggiudicata addirittura il quinto posto.

Sono tanti i motivi che dovrebbero spingere i turisti a dormire a Milano qualche notte in più... Per prima cosa c'è il neonato Museo del Novecento, ospitato dal Palazzo dell'Arengario... Vince il contemporaneo, ma anche il classico. Primo fra tutti il Duomo, la cui facciata è stata finalmente liberata da "orrende impalcature" e restituito alla città, grazie ad un sapiente restauro, in tutto il suo antico splendore.
Marni

Tra gli elementi che hanno giocato a favore di Milano c'è anche la capacità di trasformare vecchie fabbriche e magazzini abbandonati in gallerie d'arte e studi di design, tra gli esempi citati c'è l'Hangar Bicocca con la celebre istallazione di Anselm Kiefer e lo Spazio Rosanna Orlandi.

Hotel Milano Scala
Milano poi è moda ed ecco che a contribuire al risultato di Milano ci sono anche le vetrine di Miu Miu e Marni, due marchi italiani celebri anche negli States. Riguardo alla grande capacità ricettiva di Milano, il New York Times spende una lode particolare va all'Hotel Milano Scala, aperto lo scorso anno e caratterizzato per una particolare attenzione all'ecosestinibilità. Certo non è per tutte le tasche poter alloggiare in un quattro stelle superior come questo, ma basta saper cercare tra i tanti alberghi di Milano per trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Esistono poi soluzioni diverse come ostelli e appartamenti. Insomma la ricettività di Milano è pronta ad affrontare la sfida che l'attende... una prova generale in attesa del grande evento dell'Expo 2015.

Se Milano occupa il quinto posto della classifica del New York Times, forse vi state chiedendo quali sono le località che la precedono. Presto detto. Il primo posto è tutto per Santiago del Cile, seguita da due isole, rispettivamente quella di San Juan a Porto Rico e quella di Koh Samui in Thailandia. Quarto posto per un'altra isola, ma decisamente più grande... la regina del fuoco e del ghiaccio: l'Islanda.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...