lunedì, luglio 05, 2010

Tour di New York... su carro funebre


Ci sono tanti modi per visitare una città e tanti i tipi di itinerario. Più la città è grande e ricca di stimoli, più la fantasia ha il sopravventVoli New Yorko e si offrono ai turisti itinerari tra i più strani e inconsueti, per soddisfare ogni gusto in fatto di vacanze

Per chi vuole visitare New York da un'ottica completamente diversa e utilizzando un mezzo di trasporto decisemente inconsueto c'è un tour a bordo di un carro funebre.
Strano? Sicuramente... qualcuno di voi avrà già toccato ferro, ma superstione a parte questo tour pare stia incontrando un certo favore dei turisti. Perché proprio a bordo di un carro funebre? Semplice, perché il tour è quello lungo i luoghi delle New York macabra, quella fatta di storie di crimini e omicidi.

Un modo per vedere alcuni dei luoghi più classici della Grande Mela, come ad esempio l'Empire State Building, ma in un'ottica diversa. Il tour, che dura circa due ore, è proposto dalla "Dead Apple Tours" e utilizza un carro funebre del 1960, si tratta di una Cadillac Superior Crown Royale. Ovviamente modificato, al posto della bara c'è posto per far sedere comodamente sette passeggeri, che per questa visione noir di New York pagano 45 dollari a testa. In tema anche gli autisti, decisamente adatti al ruolo che gli compete!!
L'idea è nata per caso a Drew Raphael mentre passeggiava con la figlia vicino alla casa dove, Heath Ledger, il Joker dell'ultimo Batman, fu ritrovato senza vita. Con enorme stupore Drew vide una folla armata di macchina fotografica, giunta lì solo per immortalare lo stabile. Così penso che se così tante persone perdevano il proprio tempo a fotografare un edificio dove era morta una celebrità, perché non organizzare un tour dei vari siti della città dove sono morti famosi newyorkesi? Fece delle ricerche e trovò dozzine di storie interessanti. Poi pensò che per creare l'atmosfera adatta un autobus qualunque non poteva andare bene e così comprò un carro funebre di classe.  

Il tour parte dall'East Side e vi porterà attraverso diversi quartieri come Murray Hill, Flatiron District, Union Square, Greenwich Village, Soho, Little Italy, China Town. Scoprirete i segreti dell'Empire State Building, quelli dell'albero più vecchio di New York, l'Olmo delle impicaggioni di Washington Square Park, I luoghi dove morirono artisti come Jean-Michel Basquiat, Keith Haringike e Heath Ledger. Ma potrete ascoltare anche storie inquitanti. come quella del Macellaio di Tompkins Park che uccise la sua ragazza e la fece a pezzi. Potrete vedere dove il mafioso Crazy Joe Gallo ha mangiato il suo ultimo piatto di pasta e molto altro ancora.  

Il tour ha avuto così tanto successo che presto all'itinerari di downtown ne verrà affiancato un secondo a uptown. E per non farsi mancare nulla, la Dead Apple Tours ha anche la sua pagina Facebook e Twitter dove proseguire il discorso noir attraverso la rete. Insomma, se questo genere di approccio turistico vi piace, tenetene conto quando scegliete il vostro volo per New York e pianifichere un viaggio nella Grande Mela.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...