mercoledì, agosto 18, 2010

Firenze, roof with a view




Camera con vista, un romanzo e un film che nella prima parte mette risalto la bellezza di Firenze e della Toscana e ci fa scoprire con un sorriso l'importanza che aveva per la giovane Lucy, nella prenotazione hotel, la possibilità di una camera con vista. 

Come darle torto? 

Il paesaggio, la vista appunto, nelle città storiche ha una grandissima importanza.

Sono molti gli hotel di Firenze a vantare delle viste invidiabili, spesso però si tratta di hotel prestigiosi dove non tutti possono permettersi una notte.
 
Possono però permettersi la vista, almeno fino al 30 settembre 2010, grazie ad un'iniziativa promossa dall'Apt di Firenze che offre un itinerario panoramico dall'alto delle più belle terrazze della città e un punto di vista diverso e sicuramente suggestivo.
All'iniziativa hanno aderito 14 tra hotel o ristoranti che aspettano fiorentini e turisti sulle loro terrazze per bere un drink sotto le stelle, cenare al tramonto o semplicemente ammirare il panorama e scattare qualche fotografia. In ogni caso quello che la città saprà offrirvi è un'esperienza a costo zero. Per chi non vuole consumare il panorama è comunque omaggio... alla faccia della stampa estera che nelle settimane scorse ha pesantemente attaccato la Toscana perché troppo cara, fino ad arrivare a dare il consiglio “meglio guardare Firenze sui libri che andarci di persona”. Facessero come credono, non sanno quello che si perdono. Se credono che le parole “hotel Firenze economici” non si possono trovare nella stessa frase, vuol dire che non sanno scegliere. Firenze, come ogni città della Toscana, offre alberghi, bar e ristoranti per tutte le esigenze e tutte le tasche. Quanto alle critiche sull'ospitalità e sul fatto che i toscani sarebbero “odiosi” non mi esprimo. Per capire che cose stanno diversamente, c'è un solo modo: andare a Firenze e in Toscana.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...