lunedì, novembre 23, 2009

Aria di Natale a Barcellona


Voli low cost Barcellona
Aria di Natale a Barcellona
Il periodo natalizio è tra i preferiti per concedersi una breve vacanza alla scoperta di città europee e delle atmosfere natalizie. Una scelta perfetta in questo senso è sicuramente Barcellona che può vantare anche le temperature miti che le regala la sua posizione geografia e una vasta scelta di voli a basso costo che la collegano alle principali città italiane.
La Rambla addobbata per Natale


Il cuore dei festeggiamenti è il 13 dicembre. E' dal 1786 che si ripete la tradizione della Fira de Santa Llùcia, che vede le stradine del Barrio Gotico popolarsi di bancarelle che offrono un po' di tutto, dall'artigianato ai dolci tipici, dalle decorazioni ai regalini, ma anche l'occasione perfetta per comprare un vero presepe in stile catalano.

Il mercato apre i battenti il prossimo 28 novembre sulla avinguda de la Catedral per andare aventi fino alla vigilia di Natale. Dai preparativi già in corso si intuisce che quest'anno verrà dato maggiore spazio alle bancarelle dedicate agli alberi natalizi e che la sezione di artigianato sarà collocata sul lato opposto, a ridosso della via Laietana. Ma non è tutto. Sull’avenida Francesc Cambó verrà collocato il Mercado de Almonedistas, in modo
da raddoppiare il clima natalizio portandolo anche oltre la via Laietana.

Quest'anno il comune ha pensato ad offrire un singolare “Calendario dell'Avvento“, che verrà proiettato vicino al Comune e consentirà di vedere, per due ore al giorno, cosa nascondono le sue finestrelle. Per non rimanere spiazzati davanti a tutti gli eventi natalizi in programma a Barcellona, viene pubblicata una rivista gratuita dove sarà possibile trovare tutte le attività del periodo natalizio.

Per la gioia dei bambini invece si ripete il caga tió, una sorta di nostrana "pignatta" che li vede impegnati a colpire il caga tió con un bastone per far cadere doni, regali e dolciumi vari.
Roscòn de Reyes
A proposito di dolci, tra le specialità da non perdere il Roscòn de Reyes, uno dei dolci più antichi delle festività natalizie, a base di fichi, datteri, miele e frutta secca, da mangiare con attenzione per scoprire il regalo che si nasconde al suo interno. Se vi piaccioni i mercati, il periodo natalizio è sicuramente un'ottima scusa per volare a Barcellona, ma la città di mercati ne offre un'ampia scelta tutto l'anno.
Sempre in tema natalizio, merita una menzione la
mostra "Belén Monumental" presso la parrocchia di Sant Joan de Vianney, dove è esposto uno splendido presepe realizzato dall'artista Ramon Ruiz.

A questo punto non vi resta che prenotare uno dei tanti voli Barcellona e un albergo, il tutto all'insegna del low cost
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...