mercoledì, dicembre 24, 2008

Un super Nabbo Natale di Ghiaccio


Se pensiamo a Babbo Natale certamente la Cina è uno degli Paesi ai quali ci viene in mente di associarlo... eppure è proprio la Cina che sta per stabilire un record in fatto di Babbi Natale... A due passi dalla Siberia, nella freddissima città di Harbin, una più fredde della Cina, con temperature che possono raggiungere i 35 gradi sotto zero, si sta lavorando a quella destinata diventare la più grande scultura di ghiaccio di Babbo Natale del mondo.

Le dimensioni sono notevoli, 160 metri di lunghezza e 24 di altezza e l'immagine che riproduce è quella cara ai bambini di tutto il mondo, un enorme faccione con tanto di barba fluente e cappello.

La città, che ambirebbe ad ospitare i giochi olimpici invernali, è ogni anno sede di un famossimo festival del ghiaccio, anche se il riscaldamento globale sta creando qualche problema, la neve e il ghiaccio adesso si sciolgono molto più rapidamente che in passato e per la scultura di Babbo Natale è stato necessario ricorrere della neve artificiale.

Neve vera o arificiale, la scultura sta attirando turisti da tutta la Cina, secondo il locale direttore al turismo, da dicembre a febbraio, saranno circa 800.000 i turisti, che quest'anno visiteranno il festival del ghiaccio.




Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...