domenica, luglio 20, 2008

La bandiera della Siria


Rosso, bianco e nero... sono i colori del panarabismo quelli che dominano sul vessillo siriano e le due stelle in campo bianco rappresentano Egitto e Siria, le due nazioni che nel 1958 diedero vita alla Repubblica Araba Unita.

Nel 1961 la Siria uscì dalla RAU e a sventolare tornò la vecchia bandiera del 1944, un tricolore orizzontale verde, bianco e nero, con tre stelle rosse a cinque punte.

Pochi anni dopo, con il colpo di stato Ba'athista la Siria assistette ad una successione di bandiere che culminò, 30 maggio 1980, col ritorno al disegno della RAU adottata il 1° febbraio 1958
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...