mercoledì, maggio 30, 2007

Rubata vasca d'oro da hotel giapponese

La preziosa vasca rubata
Negli alberghi spesso c'è chi lascia la stanza portando via un "ricordino" del soggiorno... chi un portacenere, chi un asciugamano, chi le batterie del telecomando

Ma i furti negli hotel possono avere anche entità diversa. Ne è una prova l'incredibile furto avvenuto al Kominato Hotel Mikazuki nella località balneare di Kamogawa. A sparire è stata addirittura una vasca da bagno, ma non una vasca come tante. 
Quella in questione era in oro massiccio, pesava 80Kg, misurava 71 cm di larghezza, 121 di lunghezza era alta 65 cm ed aveva un valore di oltre 700.000 euro.



Il furto in questo caso non è stato opera di un ospite, ma di ladri entrati nell'edificio, il furto, secondo una prima ricostruzione, sarebbe avvenuto tra le 2 e le 9 del mattino.

La polizia è rimasta particolarmente sbigottita dal fatto che i ladri non solo non abbiano forzato la serratura, ma non hanno neppure lasciato alcuna traccia sui pavimenti dell'albergo. 
Kominato Hotel Mikazuki
La porta della stanza era chiusa con catene, ma le catene sono state trovate tagliate. L'hotel ha anche una particolare posizione di fronte all'Oceano Pacifico.

La vasca era situata al decimo piano in un bagno in comune per uomini ed era il vanto dell'albergo, che di vasche di questo tipo ne aveva addirittura due.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...