giovedì, settembre 06, 2007

Nuova scalata e nuovo arresto per l'Uomo Ragno

E' francese, si chiama Alain Robert e gira il pianeta alla ricerca di grattacieli da scalare.
Tutti lo conoscono come Uomo Ragno, ma a conoscerlo bene è soprattutto la polizia di mezzo mondo che si trovano, loro malgrado, a dover fermare le sue imprese.

L'ultima risale a ieri. Alain ha conquistato in circa mezz'ora i 242 metri della Torre occidentale del City Business Complex, a Mosca: il grattacielo più alto d'Europa.
Aveva l'autorizzazione dei proprietari, ma non quella della polizia e così per lui la scalata si è conclusa con le manette ai polsi.

Un finale che per lui si è già ripetuto un centinaio di volte!
L'ultimo arresto risale allo scorso mese di agosto, a Lisbona, dove aveva scalato il ponte sul fiume Tago.

Al prossimo viaggio, al prossimo grattacielo e... al prossimo arresto!
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...