giovedì, settembre 06, 2007

La mia Africa: 14/08/07 quando a comandare sono gli animali


No, questo è vietato nel Kruger!
Al Kruger ci sono delle regole molto ferree a causa della presenza di animali feroci.

Quindi vietato scendere dalle macchine, aprire i finestrini (e ovviamente le portiere) e vietato esporre qualcunque parte del corpo (quindi anche una semplice mano) dall'auto.


Ma come si fa a stare chiusi in macchina quando davanti a te sembrano quasi mettersi in posa animali fino ad oggi visti solo allo zoo o al circo?

Niente da preoccuparsi quando soggetto della fotografia è un impala o una giraffa, ma quando improvvisamente tra la vegetazione fa la sua comparsa un raro rinoceronte le cose cambiano.

Maggiore prudenza? No, maggiore eccitazione, curiosità e voglia di scattare almeno una bella foto.


Il finestrino, anche aperto, è troppo piccolo per la giusta inquadratura. Allora ecco che ad aprirsi è il portellone.

Uno, due, tre veloci click, poi il bestione sembra, giustamente, infastidito.

Ed ecco un improvviso grugnito (ma il rinoceronte grugnisce? Boh), uno scatto e il mio urlo "Chiudi, chiudi!" riferito ovviamente al portellone del pulmino.
E' stato solo un attimo, ma quel momento lo ricorderemo ogni volta che penseremo al Sudafrica.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...