giovedì, luglio 12, 2007

Viaggio in Inghiltera: Exeter

E' vero, siamo qui per studiare, ma questo non toglie che abbiamo scelto di utilizzare al meglio il nostro tempo libero.

La scelta e’ quella culturale e cosi’ non contenti delle due gite del fine settimana, lunedi’ pomeriggio, appena terminata la lezione, senza neanche pranzare, abbiamo chiamato un taxi ed abbiamo raggiunto Exeter.



Abbiamo avuto qualche problema con gli orari dei treni e siamo stati costretti a prendere un treno Virgin, che non fa sconto per i gruppi, ma nel complesso e’ stata una bella gita.

Exeter e’ la citta’ piu’ importante del Devon, e’ molto carina anche se ha subito gravi danni duranti la guerra e le facciate degli edifici sono stati in gran parte rifatti dopo la guerra.

I bombardamenti hanno cancellato parte della storia
di questa citta’, ma questo non toglie il gran fascino, come dimostra la bellissima piazza dove sorge la cattedrale: uno splendido giardino attorniato da case in stile elisabettiano. In realta' si tratta di edifici in gran parte rifatti dopo la guerra.
La cosa piu’ bella da vedere qui, che da sola vale la visita, e’ la cattedrale considerata uno dei gioielli mondiali dell’arte gotica.
La cattedrale vanta la navata piu’ grande del mondo e una collezione di cuscini ricamati che raccontano la storia della citta’ a partire dall’epoca romana.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...