lunedì, luglio 09, 2007

Estate in Inghilterra: Looe e Polperro

Pronta a fare un passo indietro a sabato. Il programma del college prevedeva una gita di intera giornata a Loee e Polperro.

La prima tappa e' stata Looe che sorge sull'estuario del fiume omonimo. La citta' e delle sue tradizioni marinare, hanno origini molto antiche che si fanno risalire ai fenici che giunsero su queste coste per commerciare lo stagno. In tempi piu' recenti dal suo porto partivano navi cariche di pietre e rame.


Oggi Looe e' ancora famosa per il suo porto, ma sopratutto per la Cornish Pasty, una sorta di calzone imbottito con gli
ingredienti piu' vari, dalla cipolla alle mele.
Sabato, visto che era una splendida giornata sulla spiaggia c'erano molte famiglie, c'era chi prendeva il sole e qualche temerario che faceva anche il bagno.


Nonostante il sole la giornata non era delle piu' calde ed io non ho provato, come mio solito, a mettere neppure un piede in acqua. In compenso mi sono fatta una foto sugli scogli, peccato che nel mettermi in posa mi sono seduta sullo yogurt che tenevo in tasca... con risultati del tutto immaginabili!
Dopo Looe ci siamo spostati a Polperro, terra di contrabbandieri, o almeno lo era anticamente.


Polperro e' oggi un piccolo villaggio sulle rive del Pol, un villaggio pittoresco sul mare, le cui stradine strette e tortuose non consentono alle auto di passare.
La visita a Polperro ci ha portato nuovamente sulle rive del mare e lungo i sentieri che portano sulla scogliera. Le case di Polperro sono deliziose. Tre quelle che ci hanno colpito maggiormente
La prima con una splendida vetrata che da' sul mare.
Abbiamo provato ad immaginare la vista che si puo' godere da quella finestra nei giorni di mare in tempesta, quando il mare urla e si infrange sulle rocce.La seconda con la facciata completamente ricoperta di conchiglie provenienti da varie parti del mondo e infine l'ultima la casa dei contrabbandieri, oggi trasformata in ristorante. Abbiamo provato ad entrare per dare un'occhiata piu' da vicino, ma siamo solo riuscite a mettere il naso all'interno. Il ristorante era chiuso e ci hanno permesso solo di affacciarci un attimo.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...