venerdì, giugno 29, 2007

Sulle strade... del cielo


Si chiama Barrington Irving ha solo 23 anni, ma ha già compiuto il giro del mondo... un viaggio che ha fatto pilotando un aereoplano per tre mesi.
Al suo arrivo, all'aeroporto di Opa Locka (Florida) c'erano oltre duemila persone.
Tra loro anche anche alcuni degli “Avieri Tuskegee”, i primi piloti neri dell'Air Force Usa che combatterono durante la seconda guerra mondiale.
Barrington Irving con questo viaggio conquista due record: è il pilota più giovane ad aver compiuto il giro del mondo a bordo di un velivolo montato da lui stesso ed è anche il primo aviatore nero ad aver raggiunto questo record.




Irving, di origine giamaicana, è cresciuto in un ghetto di Miami e tra i motivi che lo hanno spinto a compiere questa impresa c’era la voglia di far vedere al mondo che "nascere in un ghetto non è una condanna a vita''.
Il viaggio è durato tre mesi durante i quali ha fatto numerose tappe. Eccolo durante la sua visita a Roma:


Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...