mercoledì, maggio 16, 2007

La prima Beefeater


Quando nel 1485, dopo una vittoria militare a Bosworth, il re Enrico VII formò un suo corpo di guardia, tutto avrà pensato tranne che, 522 anni dopo, a vestire la divisa delle guardie della torre di Londra, sarebbe stata una donna, Moira Cameron, una militare in servizio attivo, che nei prossimi mesi entrerà a far parte del corpo degli Yeoman Warders, meglio conosciuti come Beefeaters.

Alle prove di selezione erano in sei, cinque uomini e una donna e lei è semplicemente risultata il miglior candidato.

La neo-assunta, indosserà la tradizionale divisa cerimoniale e guadagnerà 24.000 sterline all'anno (circa 36.000 euro), prima di entrare in servizio dovrà imparare bene la storia della Torre per poter dare informazioni a tutti i turisti che ogni anno visitano il celebre monumento.

Moira dovrà anche avere tanta pazienza e lasciarsi fotografare dai turisti che, circa 200 al giorno, si fanno fotografare accanto ad un Beefeater e c'è da giurarsi che lei sarà la più ricercata per l'ambito souvenir. E chissà se anche io, visto che a luglio sarò a Londra, cadrò in questa tentazione molto molto turistica, troppo per una viaggiatrice come me. ___________________________________________________________
Le guardie, sono chiamate "Beefeaters" perché anticamente riceverano dai sovrani grandi razioni quotidiane di carne bovina ("Beef"), ora non mangiano certo più carne del resto del popolo, ma hanno comunque il privilegio di ricevere un appartamento all'interno della Torre nel quale possono alloggiare con la famiglia.

Attualmente ci sono 35 Yeoman Warders che oltre ad occuparsi dei turisti, devono anche pensare ai celebri corvi neri tanto cari alla monarchia britannica. Stando ad una leggenda infatti quando i corvi lasceranno la Torre, cadrà anche la monarchia.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...