lunedì, aprile 23, 2007

Londra: operai "ripuliscono" un murale da 400 mila euro

Valeva 400 mila euro il prezioso murale che decorava la stazione della metropolitana di Old Street a Londra... L'opera era stata realizzata dell'artista inglese Banksy, e raffigurava, in una scena di Pulp Fiction, John Travolta e Samuel L. Jackson.

Uso il passato perchè l'opera non c'è più, è stata coperta. Non si tratta però del gesto di un teppista, ma l'opera di una squadra di operai, un po' distratti, che avevano il compito di ripulire i muri della stazione.


Dove il 33enne Bansky, aveva realizzato uno odei suoi celebri murale, gli operai hanno dato una mano di vernice nera.
AllaTransport of London commentano molto semplicemente: "Noi prendiamo una linea dura nei confronti dei graffiti. Vanno eliminati perché danno un'immagine di trascuratezza e decadimento sociale che poi portano alla delinquenza. Riconosciamo che ci sono quelli che ammirano i lavori di certi artisti, ma il nostro staff di addetti alle pulizie non è composto da critici d'arte".
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...