domenica, febbraio 25, 2007

Viaggio in Marocco: ancora disguidi

Il furto dello zainetto e sopratutto dei biglietti aerei ha pesato molto sul nostro viaggio.
A Fes ad esempio siamo stati costretti a trascorrere alcune ore per riuscire ad avviare la pratica per il duplicato dei biglietti.

Prima di lasciare la città ho accompagnato Antonella all'agenzia della Ram, abbiamo spiegato tutta la situazione, mostrato loro la copia della denuncia e il mio biglietto che era uguale a quello rubato. 


Abbiamo parlato con più impiegati e alla fine hanno inoltrato la richiesta per l'emissione del fatidico duplicato. Ma siamo riuscite ad ottenerlo solo da Casablanca a Milano. Secondo la Ram il Milano-Roma non era di loro competenza, ma dell'Alitalia.

Noi stavamo lasciando Fes, così non potevamo attendere il giorno dopo per ritirare il biglietto, ci siamo così accordati per il ritiro il 2 gennaio a Casablanca, dove bisognava pagare 30 dollari per l'emissione del nuovo biglietto. L’impiegata della Ram ci ha dato anche dei numeri di telefono per avere aggiornamenti sull’esito della richiesta, ma quando nei giorni seguenti abbiamo provato a chiamare non ci ha mai risposto nessuno.

Per risolvere il problema della seconda parte del biglietto, il Milano-Roma, ho telefonato a Roma per chiedere di provvedere loro e di farcelo trovare direttamente a Malpensa.
Tutto sembrava risolto, non sapevamo che ci saremmo trovati di nuovo ad affrontare il probelma biglietto a poche ore dal decollo del volo... ma di questo vi parlerò più avanti.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...