domenica, febbraio 25, 2007

Le nuove sette meraviglie


L'antichità aveva le sue sette meraviglie, sei delle quali sono state inghiottite dal tempo e delle quali è rimastoe solo il ricordo. Ora a reclamare le sue sette meraviglie è anche il mondo moderno. Da tempo si sta svolgendo, ovviamente on line, un concorso per individuare quali opere dell'uomo siano degne di entrare in questo prestigioso elenco.


Le Sette Meraviglie del Mondo Moderno saranno proclamate il 7 luglio a Lisbona.


Per ora si conosce il nome delle 21 finaliste: Colosseo di Roma, la Tour Eiffel di Parigi, il Cremlino di Mosca, la Statua della Libertà di New York, la città giordana di Petra, l'Acropoli di Atene, 'Cristo Redentore' che domina Rio de Janeiro, la Grande Muraglia Cinese, il tempio tibetano Potala, il Taj Mahal indiano, le piramidi di Chichén Itzá, l'Alhambra di Granada, la cambogiana Angkor, le statue dell'Isola di Pasqua, Santa Sofia di Istambul, Tempio di Kiyomizu di Kyoto, la città peruviana di Machu Picchu, Il Castello di Neuschwanstein, il sito britannico di Stonehenge, l’Opera House di Sydney e l'africana Timbuktu.


Per un tour tra le sette meraviglie del mondo antico e i luoghi candidati ad essere le sette meraviglie del mondo moderno:



Pur amando la mia città e il Colosseo, in questo caso, se dovessi dare un solo voto, la mia scelta andrebbe all'enigmatica Stonehenge. E il vostro voto a chi andrebbe?
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...