domenica, febbraio 18, 2007

L'anno del Maiale

La Cina ha detto addio all'anno del cane e salutato l'inizio di quello del maiale...

Per i cinesi il capodanno è la più importante festa del calendario lunare e solo dagli ultimi due anni nelle strade di Pechino è possibile festeggiare con petardi e fuochi d'artificio. Tradizione che sarebbe necessario mantenere per far fuggire gli spiriti maligni.

I fuochi sono tornati nel 2006, dopo che per 12 anni erano stati vietati. Nella sola Pechino la scorsa notte i feriti da "botti" sono stati 150.


Il maiale è uno dei 12 animali presenti nello zodiaco cinese e viene considerato di buon auspicio. Il 2007 sarà quindi un anno molto fortunato.

In base all'oroscopo cinese chi è nato nell'anno del maiale è gentile, onesto, buon lavoratore, fedele e... fortunato.

Secondo la leggenda Buddha prima di lasciare la terra chiamò a raccolta tutti gli animali, ma solo 12 di questi si presentarono al suo cospetto. Come premio, il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di quei 12 animali: la tigre, il drago, la lepre, il topo, il gatto, il bue, la pecora, il serpente, il cane, la scimmia, il cavallo, il maiale e il gallo.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...