giovedì, febbraio 22, 2007

La torre sul Piccolo Cervino forse non si farà

Il panorama del Cervino potrebbe essere salvo... Pare infatti che non si farà più, almeno per ora, la discussa torre panoramica in vetro e acciaio progettata per essere realizzata sul Piccolo Cervino. Una struttura artificiale alta 117 metri per portare così la vetta artificialmente a quota 4000.

Avrebbe dovuto ospitare un albergo, ristoranti, area multimediale e piattaforme per ammirare ghiacciai e crepacci e diventare il punto panoramico più alto d'Europa.

Pare infatti che manchi il permesso di fattibilità del governo elvetico... e speriamo che continui a mancare!
Il progetto è stato giudicato da molti amanti della montagna come un "un intollerabile scempio". Contro il progetto anche l'Unesco, possibilista invece Reihnold Messner, celebre alpinista e deputato europeo dei verdi. Stupisce invece la timida reazione degli ambientalisti italiani, pronti a barricate per dire no alla TAV in Val di Susa, ma fin troppo silenzioni in questa vicenda che pur interessando il territorio svizzero, ha delle ricadute anche sul paesaggio italiano.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...