giovedì, gennaio 04, 2007

Una fiamma prova di altitudine

Nel 2008 Pechino ospiterà la prossima edizione dei giochi olimpici.

Come tradizione nei mesi precedenti la torcia olimpica inizierà un viaggio che, attraversando alcuni paesi del pianeta. Il passaggio del fuoco di olimpia è atteso sempre con trepidazione, ma il prossimo anno il viaggio sarà caratterizzato da una tappa molto particolare: il monte Everest a 8.844 metri
''La torcia sarà realizzata appositamente per poter bruciare anche ad altitudini così elevate -
ha spiegato alla 'Xinhua' il vicepresidente del Comitato Organizzatore cinese (Bocog), Liu Jingmin - e il progetto è gia' arrivato alle fasi finali".

Quello dell'Everest, ovviamente, sarà un passaggio molto importante e i tedofori che eseguiranno l'impresa saranno un gruppo di esperti scalatori che si sta già allenando per l'impresa.
Il passaggio della torcia olimpica sul monte Everest sarà legato alle condizioni climatiche, comunque è stato previsto che avverrà tra maggio e giugno del prossimo anno. Un evento eccezionale che, assicura il vicesindaco della Capitale cinese, sarà trasmesso dalle tv di tutto il mondo!
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...