mercoledì, giugno 28, 2006

Maldive, l'acquario di Allah

maldive fondali

Conoscete l’"acquario di Allah?


Anche se non si siete stati personalmente non potete non averne sentito parlare, sono le Maldive. Un arcipelago unico con un acqua calda e trasparente tutto l’anno, nella quale vive una miriade di pesci coloratissimi.

Poco importa se la vostra sarà una vacanza sub, una vacanza in barca o semplicemente in un resort, alle Maldive il protagonista è lui, il mare con i suoi fondali.


Un mondo molto amato dai subacquei ma accessibile anche agli amanti dello snorkeling, che rappresenta una delle attività più praticate alle Maldive.

Non serve andare molto in profondità 


pesci maldive
Anche ad appena un metro di profondità infatti è possibile ammirare molte delle specie di pesci che popolano questo arcipelago: pesci chirurgo, balestra, farfalla, pagliaccio e con loro anche tartarughe e qualche squaletto.

Quanto ai coralli, alle Maldive si contano almeno 200 specie tra coralli duri, gorgonie e alcionari.

All'interno degli atolli ammassamenti di corallo, chiamati thilas, offrono riparo alla fauna marina e sono ricchissimi di flora subacquea.

Noi abbiamo scelto l'atollo di Ari

Durante Il nostro soggiorno alle Maldive vivremo su una barca e questo ci consentirà si spostarci tra le varie isole, in particolare quelle dell'atollo di Ari. Qui le isole sono 82 di cui appena 18 sono abitate.

Ari è il secondo atollo come espansione turistica e uno di quelli più famosi, si estende parallelamente agli atolli di Malè Nord e Sud, ed è lungo 90 Km e largo 30.
Maldive

In poche parole l'atollo di Ari è quello che ci vuole per buttare alle spalle le fatiche di un anno di lavoro e per preparasi ad affrontare quello successivo.

Il programma Maldive è molto semplice: mare, sole e pesci (in acqua e nel piatto).
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...